la mia vita

E molto semplice…lavoro e famiglia.  Mi sembro uno dei tanti automa di questo cacchio di mondo.    Forse sono contento di essere così.    Ho una famiglia meravigliosa e per cui sarai felice, se necessario,donare la mia vita per loro. Una moglie fantastica e due bambini, maschietto e femminuccia rispettivamente di 10 e 8 anni che se anche in certi momenti vorrei strozzarli gli voglio un bene dell’anima. Al lavoro ci sono alti e bassi che sicuramente in futuro non mancherò di descrivere. Per fortuna che ci sono gli amici di sempre. In primis c’è Michele detto o scapocchione per il modo di portare i suoi “lunghi capelli riccioluti”…oltre ad essere il mio collega di lavoro da sempre posso affermare che è anche un grande amico e per cui gli voglio bene come un fratello se non di più; Santina “a bona bionda” una collega di lavoro e una grande amica molto speciale che io definisco una donna con attributi migliori di certi cosidetti “maschietti”. Vi  è poi  “O calabres”  Vincenzo che quando lui non c’è….. “a ca nun se capisc cchiù nente”:   riesce a coordinare tutto  e anche  per bene  sia il suo che il nostro  lavoro…e poi…. è uno stimatore di Donnu Pantu al secolo Domenico Piro, uno che diceva “Viviamo in un secolo puttano…poi vi racconterò il resto.

Alla  prossima

 

 

la mia vitaultima modifica: 2007-07-12T22:35:00+02:00da ilkardone
Reposta per primo quest’articolo

3 Responses

  1. giorgia
    at |

    ciao bel blog passa da me mua mua

  2. Law
    at |

    Salve a tutti. A dispetto di ciò che una blogger di Alice MyBlog (che sto già denunciando per diffamazione direttamente alla redazione) va dicendo sulla mia persona, vorrei tranquillizzare l’utenza su alcuni fatti che mi sembrano alquanto gravi e sottolineare subito che io sono io e non ho altri nick, proprio da nessuna parte. Su questo blog si fa gossip ma la calunnia è cosa ben diversa. Su Alice ho scritto per tre anni tra grandi piccoli successi e qualche inevitabile invidia, e finora non me ne sono curata. Ho fatto male, quindi è ora di dire basta una volta per tutte. Ecco, una tizia in particolare sta andando in giro a dire delle cose sul mio conto assolutamente incredibili e soprattutto FALSE, talmente false da risultare maldestra lei stessa, ma è chiaro che a chi non mi conosce la pulce all’orecchio sia balzata eccome, inevitabile. Il nome della grandissima donna, un vero lupo travestito da agnello, e non nuova a simili colpi bassi, è Il Sole e la Cometa, sì, quella che è sempre in home page del blog nonostante il gradimento reale sia qualcosa di risibile. Ecco, ha messo in giro le seguenti voci sul mio conto, leggete perchè qui la miseria umana tocca il fondo:

    1) Che io sarei tale Milena Ferrari, una blogger di Alice. Io non so bene neppure chi sia questa Ferrari, so solo che sono Law e i miei affezionati conoscono bene anche i miei dati anagrafici. Non sono Milena Ferrari e non ho un altro blog qui.

    2) Che io sarei una clonatrice di post. Tra l’altro, poco tempo fa Cometa stessa è stata pesantemente accusata di aver ordito un piano ridicolo in cui c’era di mezzo lei come clonatrice. Oltretutto, chi mi conosce mi apprezza soprattutto per originalità e scrittura, quindi mai calunnia fu meno centrata.

    3) Son due anni che questa tizia (che una volta era in affari con un’altra molestatrice, poi migrata) affligge l’esistenza mia e di altri blogger, veramente validi, i quali sono scappati addirittura su altri portali pur di non averci più a che fare. Perchè diffama, calunnia e ingiura e lo fa adducendo le stesse azioni misere che lei mette in atto, un’abiezione questa che trovo di un disgusto senza pari.

    Prego la Redazione di prendere provvedimenti perchè è chiaro come non si possa andare avanti in questo clima. Bloggare dovrebbe essere qualcosa di piacevole e creativo, non di viscido e miserabile come la rosicona in questione.

    4) Metto sin da ora a disposizione delle Redazione i commenti che la nobile Cometa, già nota alla Polizia Postale della Telecom, mi ha scritto ieri, giorno in cui deve esserle andato il sangue alla testa visto che sono stata onorata della home page di Alice il portale. Commenti ovviamente squallidi come lei.

    Detto questo, non voglio più toccare l’argomento e spero di essere stata esauriente.

    Law

  3. 'dvina...
    at |

    in bocca al lupo kardo con il tuo blog….

    un amico…

    come dici? chi so’?

    e ke te frega!!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.