Le scuole fuorilegge!

 

IMGP0146.JPG

Non è possibile che il cattivo stato di salute della scuole in generale, influisca anche sulle norme di sicurezza e in particolare delle scale antincendio che voglio rammentare con il decreto del Presidente della Repubblica n. 574/55 relativo alla prevenzione degli incendi o di calamità di altra natura, è divenuto obbligatorio istallarle in tutte le scuole di ordine e grado; non solo ogni Istituto di Istruzione ne deve essere dotata, ma addirittura il decreto ne specifica il numero a seconda dei frequentatori della scuola stessa. Un esempio: tra le tante disposizioni figurano addirittura l’ adozione delle uscite di sicurezza in misura sufficiente (una porta esterna di 1 metro ogni cinquanta persone). Inoltre ogni aula che contenga più di venticinque alunni, la porta dovrà essere apribile verso l’esterno e gli istituti dovranno essere quindi dotati di scale antincendio adeguate. Quella che vedete nella foto è la scala antincendio dell’Istituto Magistrale “Maria Immacolata”, ubicata in Piazza Europa del nostro paese. Si noterà la scala antincendio, ma le porte dove sono? Per sentito dire sembrerebbe che una volta ultimata la scala e aperti i fori per applicarci le porte i fondi si siano esauriti e non si è trovato nulla di più economico di far murare quelle che dovevo essere le uscite di sicurezza!  La beffa più grande è che dall’interno in prossimità delle cosi dette porte (murate) vi sono accese su ogni piano l’insegne di “uscita di emergenza”. Sono consapevole che il periodo di crisi come questo che stiamo attraversando influisca negativamente un (bel) po’ su tutto, ma sulla sicurezza dovuta ai nostri ragazzi, non si dovrebbe risparmiare niente e nessuno. A questo punto spero di cuore che non debba mai e poi mai succedere qualcosa  perché poi,  chi pagherà? 

Le scuole fuorilegge!ultima modifica: 2011-10-30T09:46:17+01:00da ilkardone
Reposta per primo quest’articolo

One Response

  1. Mp
    at |

    Noi! e chi sennò?

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.